IT   EN CONSEGNA GRATUITA SOPRA I 75 € CONSEGNA IN 24/48 H
NUMERO VERDE ORDINI E ASSISTENZA 800-590 752
IT   EN | 24/48 H | Contattaci
NUMERO VERDE ORDINI E ASSISTENZA 800-590 752
Mobili design arredamento
prodotti inseriti €
 
HOME PAGE » Designer » Achille Castiglioni

Achille Castiglioni : i Designers più famosi al mondo, esclusiva di Newformsdesign


Nasce a Milano il 16 febbraio 1918 e si laurea in Architettura nel 1944.

Fin dal 1940 si dedica alla sperimentazione sul prodotto industriale insieme ai fratelli Livio (1911-1979) e Pier Giacomo (1913-1968).

Dopo la laurea in Architettura nel 1944, dà vita ad un’attività di ricerca sulle forme, le tecniche e i materiali nuovi,tendente alla realizzazione di un processo di progettazione integrale.

Dal 1945 al 1962 svolge l’attività progettuale unitamente al fratello Pier Giacomo presso lo studio di C.so di Porta Nuova 57, nel 1962 per demolizione dello stabile lo studio viene trasferito in P.zza Castello 27 (MI) dove continua la collaborazione con Pier Giacomo fino alla sua morte nel 1968, dal 1968 al 2002, anno della morte di Achille, prosegue l’attività sempre nello studio di P.zza Castello da solo.

Consegue presso il Ministero della Pubblica Istruzione nel 1969 la Libera Docenza in “Progettazione Artistica per l’Industria” e tiene la Cattedra presso la Facoltà di Architettura di Torino fino al 1980 e poi a Milano fino al 1993 come professore ordinario di “Disegno Industriale”.

Ha attuato dal 1950 ad oggi esperimenti e ricerche nella realizzazione di allestimenti per esposizioni(Triennale di Milano, Montecatini, Agip, Rai).

Nel 1956 è tra i fondatori dell’ADI.

Al MoMA di New York sono presenti quattordici sue opere.

Altre opere sono presenti nei musei: Victoria and Albert Museum di Londra, Kunstgewerbe Museum di Zurigo, Staatliches Museum fur Angewandte Kunst di Monaco, Museo del Design di Prato, Umeleckoprumyslove Museo di Praga, Israel Museum di Gerusalemme, The Denver Art Museum, Vitra Design Museum di Weil am Rhein, Agewandte Kunst Museum di Amburgo e di Colonia.

Gli sono stati conferiti nove Compassi d’Oro:

– Compasso d’Oro 1955 (lampada Luminator)

– Compasso d’Oro 1960 (sedia T 12 Palini)

– Compasso d’Oro 1962 (macchina da caffè Pitagora)

– Compasso d’Oro 1964 (spillatore per birra Spinamatic)

– Compasso d’Oro 1967 (cuffia per traduzioni simultanee)

– Compasso d’Oro 1979 (lampada Parentesi)

– Compasso d’Oro 1979 (letto d’ospedale Omsa)

– Compasso d’Oro 1984 (posate Dry)

– Compasso d’Oro 1989 (menzione speciale alla professione dedicata al design) con la seguente motivazione: “per aver innalzato, attraverso la sua insostituibile esperienza, il design ai valori più alti della cultura”

“L’esperienza non dà certezza nè sicurezza, ma anzi aumenta la possibilità di errore. Direi che è meglio ricominciare ogni volta da capo con umiltà perchè l’esperienza non rischi di tramutarsi in furbizia”

Achille Castiglioni

http://fondazioneachillecastiglioni.it/

CATEGORIE
 
0 Prodotti trovati
  Ordine:  
You are in the Italian version of the web site, want to go to the international English version of this page ?
This site uses cookies for the purposes indicated in the cookie policy. Click below to enable them to be used OK.